giovedì 10 ottobre 2013

Il cartone e la creatività dei bambini

Oggi si parla di cartone, di riciclo decisamente creativo e di connessioni on-line che ti portano a conoscere persone che ci credono parecchio in quello che fanno, tanto da ideare un'iniziativa davvero figa cui, sappiatelo, ha partecipato metà del pianeta ma neanche un'italiano: inutile dire che dobbiamo assolutamente rimediare! 

Una di queste persone è il genere di creativa che sa trasformare una vecchia scatola di cartone in un giocattolo, ma anche in un mobile, in una maschera, in un gioiello e, infine, in un blog.




 The Cardboard Collective è una collezione di idee, tecniche e spunti, un vero e proprio collettivo del cartone, come il nome promette, dietro il quale c'è lei:




Amber vive con il marito e le due bimbe alla periferia di Tokio. Un giorno entra con loro in uno spazio dedicato ai bambini sotto ai tre anni, arredato a costo zero con giochi in cartone che cambiano velocemente per garantire ai piccoli spunti sempre nuovi (scusate, ma ho dovuto mettere per iscritto tutta la descrizione per riuscire a credere che al mondo esistano davvero spazi così!).

Qui Amber trova un libro che le insegna a fare cosette come queste:


tavolino e sedie!
l'organizer per cappelli e guanti (già nella to-do-list!)
e poi la collana-cuore
 e barba & baffi

Grazie ad Amber ho poi scoperto di essermi persa per un soffio la Global Cardboard Challenge, una manifestazione che si propone di trovare, incoraggiare e finanziare la creatività dei bambini, con lo scopo di crescere una nuova generazione di futuri innovatori, capaci di vedere oltre gli schemi e di scovare soluzioni alternative per risolvere i problemi.




Ecco io a questa cosa DEVO partecipare, perché se c'è un motivo che mi spinge a realizzare idee più o meno riuscite per far giocare il mio bimbo con materiali comuni, casalinghi, non è certo la noia, che non è poi una brutta bestia e non ha mai ucciso nessuno, ma la voglia di insegnargli a pensare fuori dagli schemi, a vedere il mondo con immaginazione e fantasia.

Ne avevo già parlato stringendo un cannocchiale magico tra le mani e non ho cambiato idea. Ecco perché l'anno prossimo, di questi tempi, vi chiederò di aiutarmi a partecipare a questo progetto cui quest'anno nessun italiano ha aderito...


Che ne pensate? Vi andrebbe di partecipare con me, Puki e, ovviamente, i vostri bimbi?



28 commenti:

  1. Great Find!!! Ci prenotiamo per partecipare con te l'anno prossimo!!!! grazie, abbracci, Emilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emilia, non ce lo faremo mancare!!!

      Elimina
  2. Condivido con te... è un figata!!!
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Dai, dobbiamo attivarci, superare l'abbiocco da mezza stagione e attivarci!

      Elimina
  3. ma caspiterina peccato veramente non essere arrivate in tempo :(
    grazie mille della segnalazione e mi piacerebbe davvero tanto aprtecipare
    anche noi, x quel che possiamo, realizziamo diversi giochi e passatempi con cartone e materiale di riciclo quindi se avrai bisogno... io e i miei bambini CI SIAMO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so bene che siete degli aficionados del cartone anche voi!!
      Partecipare sembra semplice, dobbiamo solo iscriverci, trovarci e passare una giornata a giocare con bimbi e cartone!!

      Elimina
  4. Tu organizza (cosa in cui io sono assolutamemte negata) e noi creeremo per te!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emh, negata anche io, ma ci proviamo!

      Elimina
  5. Anch'iooo! Però ricordalo per tempo sul blog perchè la mia memoria è pessima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azz... non ci avevo pensato! Anche io rischio di scordarmene in effetti... segno!! (e poi ricordo!)

      Elimina
  6. Fantastici: sia Amber che l'iniziativa! Grazie per aver divulgato dell'esistenza di una persona così innovativa: ragionare fuori dagli schemi è una marcia in più!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio quello che penso anche io! È un'occasione in più! Non so se si possa trasmettere davvero qualcosa con giochini di cartone, ma è comunque il modo in cui mi riconosco di più, il mio modo di interpretare la creatività.. Poi, al solito, ci si prova!

      Elimina
  7. ovviamente sì!!! ma quest'anno non siamo in tempo?!? :-O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sob... visto... 5 ottobre passato ormai... ma il prossimo anno ci organizziamo per tempo, sicuro!!! :-D

      Elimina
    2. Na tristezza! Perso per pochi giorni! MA lo rifanno! (e diciamolo... un anno è il tempo minimo per riuscire a organizzarci...)

      Elimina
  8. rossella lombardi10 ottobre 2013 10:53

    ci vogliamo essere anche noi, io e francy la mia bambina! però per favore ci avvisi un po' prima?... Non voglio proprio perdermelo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rossella sì! Me lo sono segnato e ce la faremo!!

      Elimina
  9. Io ho appena costruito per Polpetta un tavolino con il cartone riciclato che mi ha esaltata un sacco, adoro il cartone di recupero in ogni forma e mi prenoto assolutamente per la tua proposta!!! Grande!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco il tavolino di cartone: http://dimanoinmanina.blogspot.it/2013/10/tavolino-con-cartone-di-riciclo.html
      ...anche se il maggior successo l'ha avuto l'avanzo di scatolone da cui ho ricavato il cartone!!!

      Elimina
  10. Non posso certo mancare, mi piacerebbe davvero tanto!

    RispondiElimina
  11. io niente bimbi, ma la voglia di partecipare ce l'ho comunque perché ciò che dici è un importante valore/obiettivo da raggiungere

    RispondiElimina
  12. Io sono tra quelle che ti darebbe una mano e che sarebbe molto lieta di parteciparvi. Un'idea bellissima!
    Grazie per questa bella condivisione e scoperta!

    RispondiElimina
  13. Bello davvero! sottoscrivo anche la mia collaborazione, con estremo piacere!

    Frà Frà

    RispondiElimina
  14. che meraviglia!!! io amo il cartone e ci costruisco molti giocattoli e lo utilizzo per fare autocostruire giochi ai bimbi...quindi ricordati di me l'anno prossimo!!!! Anna-NearteNeparte

    RispondiElimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...