lunedì 14 gennaio 2013

Giochi da fare in casa: il compleanno di Lallo

Per pensare giochi da fare in casa con i bambini ci vuole una fantasia sfrenata... ma non deve necessariamente essere la nostra!

Questa è la cronaca di un gioco totalmente inventato da Puki, durante il quale la sottoscritta ha svolto il ruolo di aiutante e cercarobe, mentre il lato creativo era una sua completa responsabilità: una goduria! 

Questa è la storia del pomeriggio in cui abbiamo festeggiato...

 Era passata da poco la festa di compleanno della cuginetta, la prima, credo, in cui Puki aveva davvero capito la faccenda della torta, degli auguri e dei regali, restandone, ovviamente, conquistato.
Da una settimana il biondo deambulava per casa cantando "'Tatti aguri a teeeeee!" a squarciagola e domandandomi quando fosse il suo compleanno. Esasperata gli ho risposto che ne avremmo riparlato in estate, che non si poteva festeggiare così in anticipo, che ci toccava aspettare la festa di qualcuno per riprendere a cantare.
Dopo pochi minuti Puki è arrivato annunciando, trionfante, che dovevamo festeggiare il compleanno di Lallo, il mostro di Loch Ness adorato con cui divide le sue notti.

Organizzare la festa di un mostro leggendario non è una faccenda da poco: servono organizzazione e idee chiare!

Il mio capo era deciso sul primo passo:


Mentre il party planner era impegnato a colorare e ritagliare una candelina consona, gli amici di Lallo raggiungevano il luogo della festa: tutto era pronto per il grande momento e il mostrino verde finalmente potè...

La torta fu poi divisa con grande precisione, in modo che ogni invitato, dal rinoceronte all'Husky, potesse assaggiarne una fetta


E mentre tutti si lanciavano in danze scatenate, Lallo scartò, con palese emozione, il suo regalo.


Si trattava di un orrido braccialetto di finto legno, frutto dei saldi del negozietto tutto a un euro, comprato in seguito a raptus per essere smembrato al fine di riciclarne le perline.
Chi mai avrebbe sospettato l'effetto che una simile ciofeca poteva esercitare su un peluche?
A detta di Puki il troglo-collarino piacque moltissimo a Lallo, e, da quanto potei osservare a festa conclusa, scatenò non poche invidie...


 E voi come avete passato il weekend? Tutto bene?


20 commenti:

  1. il mio invito dev'essere andato perso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente!! È l'unica spiegazione! Riferirò al party planner, ma ne sarà incredibilmente contrariato... temo che mi costerà il posto!! ;D

      Elimina
  2. ahahh fantasticooo. La prossima festa invitiamo anche voi, qui se ne organizza una un giorno si e uno no..settimana scorsa è stato il turno della pecorella..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;D per noi era la prima volta! Cielo, significa che mi toccherà ancora e ancora e ancora, vero?

      Elimina
  3. In effetti quel collare gli sta una meraviglia!

    RispondiElimina
  4. Allora debbiamo invitare puki ai numerosi "pic pic" di compleanno che la mia piccola organizza in giro per casa, del resto loro sono quasi coetanei e sono sicura che anche il mostro di lochness si troverà perfettamente a suo agio con la componente preistorica che popola casa nostra ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il "pic pic"!!! Bellissimo!
      Credo che si possa fare: pare che tra mostri e dinosauri ci siano affinità di gusti! ;D

      Elimina
  5. Week end passato malaticci con orticaria.. Davide ha avuto la fase candeline! Facevamo le torte finte o le mettevamo sui biscotti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooooo! Che weekend tosto!
      FAse candeline? Ci siamo in pieno!!!;D

      Elimina
  6. Wow! Buon compleanno Lollo! Complimenti al tuo bimbetto creativo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Che poi una lo sa che sono cose semplici che fano tutti i bimbi, ma quando si ingegna il proprio sembra sempre una genialata!!;D

      Elimina
  7. Anche noi lo abbiamo passato festeggiando il compleanno dei pupazzi di Federico!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci credo!! Ma dai!!
      Ah, scusa il ritardo... arrivo, arrivo...

      Elimina
  8. anche la torta non sembra niente male! plastilina? noi, più che torte, facciamo pizze "melange" ....sarà l'odore della città!
    baci

    RispondiElimina
  9. troppo divertente questa festa!
    Noi siamo appena entrati nella fase del far fare la nanna/pappa/soffiare il naso etc...ai nostri amichetti.
    Ma penso che Leo con i suoi amici della notte (eh si, da piccolo non aveva nessuno, adesso ne ha ben 3) Bu di monsters&co, LemLem di Planet51 e DenDen il cangurino di winnie the pooh si sarebbero subito ambientati ;-)
    Buon compleanno LALLO!!

    RispondiElimina
  10. Bellissimo, come al solito!!!
    Oggi ci gioco con la pupa, anche lei matta per i compleanni.

    RispondiElimina
  11. anche tommi si diverte un sacco (ancora!) a giocare coi pupazzi. per dire, certe sere li mette tutti in fila sopra i cuscini del divano e li copre mettendoli a dormire. oppure cucina per loro nella sua cucinetta e gli mette il piatto davanti... ma la festa è stata uno sballo!!! :-D
    per il week-end ne riparliamo, ok? :-O

    RispondiElimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...