martedì 4 dicembre 2012

Giochi fai-da-te per i bambini: le marionette arachidi

Oggi vi racconto di un'idea adorabile, che ispira una mamma ad agire per realizzare una decorazione di Natale semplice e carina, e del fato avverso e beffardo (che per l'occasione chiameremo "verduriere") che le si oppone, e infine del suo bimbo, piccolo geniale biondino, che trasforma il fallimento in un giochino clamorosamente più figo:



Tutto ebbe inizio durante la spesa settimanale dal verduriere.
Non mi piacciono le arachidi, ma per realizzare l'idea di RawBoneStudio, ne chiedo alla ragazza che mi sta servendo una manciata, senza sapere di trovarmi di fronte a un'analista della frutta secca, una matematica della nocciolina, una filosofa del guscio...
"Una manciata... cioè? Quante ne vuole? Perchè manciata è generico! Io ho le mani piccole, lui, per esempio enormi... quindi?"

La guardo basita: davvero si può essere così battagliere alle sette di sera per delle arachidi? 
"Senza contare che se poi gliene do' troppe lei si lamenta e dice che cerco di fregarla con le noccioline!"
"No, giuro, non lo saprà nessuno! È che me ne serve proprio solo una manciatina, guardi, per dire, una decina!", butto lì ridacchiando con un certo imbarazzo.

Me ne ha date sette. Contate una a una.
E tre erano pure rotte.

Dopo aver mentalmente mandato a cagare tutto il banchetto del fruttivendolo, dalla A di arancio, alla Z di zucca, appoggio le arachidi rotte sul tavolo e vado a togliere le scarpe. 
Al mio ritorno Puki sta ovviamente curiosando e, dopo aver spezzato a metà una delle arachidi incrinate, se la infila sul dito, la guarda soddisfatto e si presenta:
" Tsao, io sssiono Ederico, tu chissei?".

E fu così che nacquero le marionette da dito-arachide.


L'idea che ha conquistato Puki è stata quella di rappresentare i nonni: dato il procedimento un tantino violento so cosa state pensando: no, la bionda non è mia suocera, è la mia mamma, qui rappresentata con un fiocco fuxia in testa che non metterebbe nemmeno sotto tortura...

Ma vediamo cosa fare per "arachidizzare" i vostri cari:


La reazione di Puki al vedere la reinterpretazione della sua idea è stata adorabile.



Non mi resta che annoverare le marionette arachidi tra i giochini da fare per riempire le lunghe giornate delle vacanze natalizie, noi le reinterpreteremo di sicuro con animali e amici: sono state un successone!

Permettetemi un'ultima annotazione finale: mamma, giuro che il Vet ti ha calpestata e spiaccicata per errore, non è stata una vendetta, nè un atto premeditato.

23 commenti:

  1. Ma è fighissimooooooo! Lo faremo pure noi giuro!...anche perchè con le quantità industriali che ne mangia mio marito possiamo pure rappresentare tutti i personaggi della divina commedia ;)) !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimmi poi com'è andata perché sono curiosissima! Puki si è davvero divertito, tanto che le abbiamo già rifatte, con gli animali, aggiungendo orecchiette e codine per topi e gatti...

      Vai e ingozza tuo marito!
      ;D

      Elimina
  2. Partiamo dall'occorrente, le dita piccole le abbiamo, ora tutto il resto!! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È la cosa fondamentale: siete pronti!
      ;D

      Elimina
  3. Mi hai dato un buon motivo per mangiare gli amatissimi arachidi!!!!Grazie..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;D
      Ma solo io detesto le arachidi? Propongo un gruppo d'acquisto, perchè se mi tocca tornare dalla fruttivendola me la magno!

      Elimina
  4. strafigherrimoooo!! Sei un genio! Io le amo le arachidi...ma son pericolosissime perché una tira l'altra!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fortunella! Tu puoi comprare il pacco da un kilo al super! ;D
      GRazie!

      Elimina
  5. che belle!le aggiungero nella mia lista...abbiamo fatto anche la ragnatela e il ragno di halloween...e ho gia nascosto una bella scatola di rotelle di pasta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai??? Foto-foto! Vedere come le mie amiche interpretano le ideuccie mi da un sacco di ispirazione!

      Elimina
  6. Accidenti che idea, noi giochiamo tanto con le marionette da dita in pannolenci rigorosamente handmade che possiamo subito inserire le arachidi tra i nuovi amici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisisi! Consigliatissime!! Perchè basta davvero un pennarello, sbava un pochino, ma pare che questo non disturbi il proprietario delle dita...

      Elimina
  7. Risposte
    1. Seeeeeeee, ma daiiiiiiii...
      ispose lei arrossendo e gongolando, sto iniziando anche a fare le fusa da gattino... prrrrrrrrrr

      Elimina
  8. nooooo, lo sai che ieri abbiamo fatto delle alci con le arachidi??? DEvo trovare il modo di fartele vedere. però le abbiamo attaccate sul fogllio. Mi piace più la tua idea di usare come marionette a dito. Sei troppo forte :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedere vedere vedere!!!
      Manda foto, sms, piccione viaggiatore!

      Elimina
  9. Ahaha! povera nonna!
    Bellissima idea, copieròlla! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rachele, copierosti? Fammi sapere!!

      Elimina
  10. ahahahaha!! come al solito i tuoi post mi fanno morire dal ridere!!! e l'idea delle noccioline-marionette è bellissima, gliela faccio fare di sicuro... così almeno ho la scusa per comprare e sbafarmi un sacco di arachidi... che invece a me piacciono moltissimo!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un'altra fortunella che non deve litigare col fruttivendolo!
      Grassie, amica mia, e provale davvero: passo interi pomeriggi a sbattermi per pnsare a cosucce che potrebbero piacergli, poi trova un'arachide rotta e giochiamo per delle mezz'ore! Non ti dico le scenette nate sul vasino! Ecco, dovevo presentarlo come giochino da vasino!

      Elimina
  11. Stai raccontando storie così belle che quasi abbandono Rodari e passo definitivamente a leggere i tuoi post ai bimbi, alla sera.
    Un genio, mi chiedo come mai andiamo d'accordo e quali punti in comune abbiamo, ma sento aumentare l'autostima.
    Per non cadere nel melenso, che qui é un attimo, visto l'amore che nutro, vorrei dirti: verduriere? VERDURIERE?
    Ahhahahahahahahahha parli strano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non fare questo torto a quelle crature, sai!? ;)))
      Ma che c'hai cotro il verduriere??? Non si dice? Qui si dice...
      e poi parla la donna moderna che dice dammi l'ok... Umh....
      ;P

      Elimina
  12. British cheap nike jordan shoes aid discount nike jordans agency to respond to uggs on sale the Christian Louboutin Bois Dore increased status of obese patients, ugg soldes about ugg boots four years ago to upgrade part of the ambulance, with more generous door, bearing a larger stretcher and other equipment."Daily Mail" website reported uggs outlet Thursday, christian louboutin shoes Britain currently has more than cheap christian louboutin 800 "upgrade" the ambulance, some Christian Louboutin Daffodile ambulance services also intends Bags Louis Vuitton to have converted all of christian louboutin its ambulances to be able to supply "heavyweight" vehicles used by the patient.Ambulance after the upgrade not only christian louboutin remise 50% the Discount LV Handbags large doors and maximum load 56 Cheap Louis Vuitton Handbags BP ugg (about 355.6 kg) of the stretcher, but cheap jordans also capable of transporting Air Jordan 11 Gamma Blue weighing 34 ugg australia with BP (215.9 kg) of patients under the stairs of the device.Per upgrade version ambulance cost about wholesale jordan shoes 100,000 pounds Discount Louis Vuitton (about 950,000 yuan).Some medical experts say, for obese patients with "overweight" ambulance is necessary but discount christian louboutin priority should be "to prevent Cheap LV Handbags people from getting ugg pas cher fat

    RispondiElimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...