martedì 20 dicembre 2011

una ricetta natalizia: palle di strutto e semini!

Alzate gli occhi dall'elenco degli antipasti, smettetela di consultare freneticamente i menù dei food-blogger e di lottare contro le intolleranze del nipotino, il tradizionalismo della nonna e il diabete del vecchio zio: quest'anno per il pranzo di Natale si pensa prima agli ospiti piumettosi che staranno a guardare tutto quel bendidio fuori dalla finestra.
Che abbiate un giardino, un terrazzo, un balcone o un davanzale, aiutare gli uccellini nella loro quotidiana battaglia per trovare un po' di cibo in inverno è semplice, e, con l'aiuto dei bambini anche istruttivo e divertente.

Tra le mille ricette natalizie eccone una sicura, certificata dalla Lipu, che ha cortesemente risposto alle mie domande su come realizzare il corretto alimento per i nostri cinguettatori inviandomi ingredienti e procedimento per creare le palle di semini da appendere alla finestra e agli alberi.
Quandofuoripiove
Spero che alla Lipu siano d'accordo se aggiungo una nota personale riguardo alle forme che si possono dare alle nostre palle: con poco sforzo, e delle formine per biscotti, è possibile abbellire sia il piatto dei piumati sia il nostro balcone, perchè non so cosa ne pensate voi, ma non ho mai ritenuto particolarmente decorative delle grosse palle di strutto...
Ecco qualche spunto: in particolare usare le formine dei biscotti mi sembra un'idea molto bella, e così deliziosamente natalizia da poter trasformare le nostre pallette in regalini per bimbi amanti della natura.

via L'orto di Michelle
Amber Dusick, (che racconta del bird feeder diventato... squirrel feeder!)
E con molta fortuna il nostro impegno sarà ripagato da emozionanti momenti di birdwatching!

5 commenti:

  1. Ok è meglio se smetto di leggere il tuo blog perchè al terzo post mi osno già impegnata il pomeriggio intero e... devo lavorare!!

    RispondiElimina
  2. Bellissima idea
    non ho resistito.
    A breve ti inserirò in un post
    Grazie www.mammacuore.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!Devo dire che gli uccelletti hanno gradito! E devo anche aggiungere mi sono accorta di aver fatto le barrette di cereali per me e il nano vagamente nello stesso modo, strutto a parte...emh... ;D A presto!

      Elimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...