mercoledì 22 aprile 2015

Giochi fai da te: i 3 bicchieri "mutaforma"!


Se prima una delle mie priorità genitoriali era sfuggire con una scusa qualsiasi dalle macchinine e da qualunque gioco le riguardasse, ora ci sono sviluppi: il piccoletto ha deciso di mettere da parte le quattro ruote per preferire le corse intorno al divano, la lotta sul lettone, il gioco del "facciamo che tu mi insegui..." in tutte le sue varianti. 

Avendo però io un pancione da nono mese pur essendo all'alba del settimo, non mi resta che dimostrare elasticità mentale. 
In altre parole ora mi invento la qualunque pur di giocare con le macchinine o qualunque altra cosa che mi aiuti a non dover inseguire il biondino su e giù per casa. 

Quando ho visto questo post su FrizziFrizzi ho capito che il semplice gioco fai-da-te con tre bicchieri di plastica era perfetto come scappatoia e così è stato! 
Ecco come si prepara:



Sul primo bicchiere si disegna il protagonista delle trasformazioni: nel nostro caso un bimbo (ma potrebbe essere un robot, una bambola cui cambiare gli abiti, quello che si vuole!)


Sul secondo bicchiere si disegnano capelli o cappelli, corone o orecchie, nastri o fiori: l'unica cosa cui prestare attenzione è la posizione in cui si disegnano. Per essere certi che i nuovi elementi si sovrappongano bene al protagonista basterà disegnarli dopo aver infilato il primo bicchiere dentro al secondo.


Nel terzo bicchiere, con la stessa tecnica usata prima, abbiamo completato la figura con altri elementi.


A questo punto il gioco è finito: ruotando un bicchiere dentro l'altro si possono sovrapporre disegni diversi e cambiare aspetto al personaggio. 
Ovvero, come direbbe il biondino: "Abbiamo fatto un uomo ragno con la coda da tigreeeee????"

Riassumendo:



E almeno una corsa l'abbiamo sfangata...


11 commenti:

  1. Forte!!!! Come ti capisco, io ho partorito da poco, ed i giochi del grande corrispondono....ma questo gioco non puo' portarlo ad esser sempre impegnato, immagino vorra' sempre fare giochi di rincorse e lotte sul letto! Io ora che non ho piu' il pancione, ho ricominciato pian piano, per la contentezza del grande, le rincorse ed i nascondini :D

    RispondiElimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...