venerdì 3 maggio 2013

giochi all'aperto: il pompiere

Permettetemi una nota di commozione: non credevo che sarei riuscita a raccontarvi di giochi fatti col piccoletto all'aperto in questa primavera glaciale! 

Ma finalmente è accaduto, e, anche se si è reso ancora necessario un felpone, un timido raggio di sole ci ha convinti a osare un giochino che unisce due dei più recenti amori del piccolo: camion dei pompieri e spruzzino del giardino!



Questo è uno dei giochi alla "mi piace vincere facile", non avevo dubbi sul suo successo, e infatti Puki si è divertito moltissimo! 
Ecco quali attrezzature si sono rese necessarie per trasformare il quasi treenne in moderno draghetto Grisù...





Scegliete un muro brutto della vostra città, sono certa che non sarà difficile: noi ne abbiamo uno graffittato male proprio davanti a casa, ma andrà bene anche un semplice marciapiede o il vialetto del parco. Dateci dentro con questa versione di street-art, senza temere occhiatacce: dà molta soddisfazione, ma non lascia tracce!

Ovviamente non occorre per forza un potente spruzzino da giardino, basterà riciclare il contenitore dello sgrassatore per ricreare una dignitosissima attrezzatura da vigile del fuoco.

Ora "incendiate" la vostra parte di città con il gessetto e, se non arriva nessuno, concedetevi un tocco dramatico e urlate saltellando "al fuoco, al fuoco!". 

Lanciato l'irresistibile richiamo, non resta che attendere fiduciosi un eroico pompiere che interverrà per spegnere il rogo...



Con sguardo concentrato il piccolo pompiere ci ha dato dentro fino a quando ogni traccia di falò è stata spenta.


Ovviamente il prevedibile passo successivo è stato fuggire mentre il valoroso mi inseguiva spruzzandomi... che dire... io adoro la primavera!
 

13 commenti:

  1. E quanta ostinata accuratezza quel pompiere! averlo in casa è una garanzia di sicurezza (dici che è un'iperbole?)!

    Resta il fatto che tu sei un genio!

    RispondiElimina
  2. Bello! Davide sarebbe davvero pericoloso con quel coso in mano!!

    RispondiElimina
  3. bellssima idea!!! ma come fai ad avere tutta questa fantasia??? ti ammiro!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. e brava...un gran dono riuscire a creare gioia con piccole cose

    RispondiElimina
  5. fantastico!!! :-D
    non so se proporglielo per vederlo divertirsi così tanto oppure aspettare e non andarmi a cercare volontariamente una fissazione (quella per i pompieri) che so già che arriverà e che non sopporterò più dopo 3 giorni!!! :-O

    RispondiElimina
  6. Ti confesso che è una setimana che ci penso: l'idea è bellissima e ho un pupo in fissa con i pompieri... solo che sedisegno un fuoco sul muoro bianco della casa mio marito mi strozza! Ti viene in mente un supporto mobile che sarebbe adatto?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti il muro bianco giustificherebbe lo strozzaggio... se non puoi trovare un marciapiedi (anche del palchetto, tanto poi lo cancelli...) direi che ti ci vuole una tavoletta di compensato/multistrato. Costa pochetto, e dovrebbe cancellarsi altrettanto bene, e quando non ci gioca più può diventare una lavagnetta... fammi sapere se trovi la quadra!

      Elimina
  7. Bellissima idea.ma non ho mica capito cosa hai usato per farlo spruzzare.quelli dello sgrassatore non hanno lo spruzzo continuo

    RispondiElimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...