martedì 23 aprile 2013

La giornata mondiale del libro e 20 buone ragioni per regalarne uno a un bimbo


Oggi si celebra la Giornata Mondiale del Libro


Ieri la Terra, oggi il Libro... queste occasioni si rincorrono con il fiatone, e riguardano argomenti che si meriterebbero festeggiamenti quotidiani, ma a me piacciono comunque perché mi sembrano buone occasioni per fermarsi un momento a fare il punto, partendo dalle domande basic: perché regalare un libro a un bambino.

Per rispondere alla domanda vorrei condividere con voi le geniali e deliziose motivazioni segnalate dalla casa editrice Topipittori







Perché se è  piccolo, diventi grande e, se è grande, torni piccolo.


Perché un libro è leggero, anche se pesa.

Perché un libro è la prova dell'esistenza dell'invisibile.

Perché degli ignoranti non se ne può più.

Per divertirlo, come ti sei divertito tu.




Perché se hai azzeccato la scelta, ti ricorderà per tutta la vita, te e il libro.

Per spiazzarlo!

Perché poi te ne regalerà uno lui, bellissimo.

Per fare un dispetto a chi sogna un paese di analfabeti.

Per dirgli che con le parole può fare un sacco di cose interessanti.




Perché in una pagina non c'è tutto quello che c'è fra la terra e il cielo, ma abbastanza da non perdere  la speranza. 



Perché se non sai fare i pacchetti, è la cosa più facile da incartare.

Perché i libri si regalano solo a quelli in cui si ha fiducia.

Perché se legge un libro, poi può leggere una nuvola, un gatto, un albero, una persona.

Per regalargli un momento di silenzio, dentro e fuori di lui.

Per fargli frequentare esseri e cose che non avrà mai la possibilità di incontrare di persona.

Perché cos'altro regalare a chi capisce e vede tutto?

Perché ha la capacità di trasformare il piombo in oro.

Perché gli vuoi troppo bene per regalargli qualsiasi altra cosa.

Perché hai pochi soldi , e vuoi fargli un regalo bellissimo.





Non restano molti dubbi su quale dovrà essere il prossimo regalo da fare a un bimbo, direi, ma da dove iniziare?
Forse proprio dalle "20 buone ragioni" che, come mi segnala no da Topipittori, sono ora disponibili come poster scomponibile, che finirà di sicuro nella cameretta di Puki. 


Per quanto mi riguarda, ad esempio, dai libri di cui ho finora parlato sul blog, li trovate riuniti qui, ma mi piacerebbe tanto che mi lasciaste i vostri titoli preferiti  nei commenti, per scambiarci idee e per creare un piccolo catalogo di titoli imperdibili: vi va?





17 commenti:

  1. Che belli i 10 motivi! Qui ci sono i miei suggerimenti di lettura per bambini
    http://www.robedamamma.it/idee-di-lettura/per-il-marmocchio/
    Buona giornata mondiale del libro a te! Valeria

    RispondiElimina
  2. Valeria, ciao! Credo di non essermi persa nemmeno uno dei tuoi suggerimenti, ma vado a controllare!
    Buona giornata!
    G.

    RispondiElimina
  3. ciao Gaia bel post come sempre .Io ti parlo di "Perchè ti voglio tanto bene" di Guido van Genechten ed AER . è la storia di un orsetto polare che conosce tante cose, ma poi non capisce alcune "semplici sciocchezze" ad es da dove viene la neve e perchè è sempre bianca e perciò chiede le risposte alla sua mamma, alla fine le chiede perchè se lui fosse bianco o blu o rosso lei penserebbe sempre che è tenero e dolce e la risposta della mamma naturalmente è : "perchè ti voglio tanto bene". questo libro lo leggiamo tutti i giorni ultimamente e mi è molto caro la fine della lettura è sempre accompagnata da un abbraccio di cui di solito il mio treenne è avaro. Sono sempre prolissa scusa Elisabetta

    RispondiElimina
  4. Cara Giada, grazie di cuore per avere segnalate le nostre "20 buone ragioni".
    Nel frattempo, dal momento in cui sono uscite sul blog a oggi, in occasione della Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, dato il successo che hanno riscosso, sono diventate anche un "libro scomponibile" oppure un "poster componibile", a seconda di come le si vuole vedere/usare. A questo link, tu e i tuoi lettori potete vedere di che si tratta: http://topipittori.blogspot.it/2013/03/buon-compleanno-fiera.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille della segnalazione, la aggiungo subito al post!

      Elimina
  5. Giada, sei una potenza! Ma quanti lettori hai?! Grazie ancora.

    RispondiElimina
  6. Condivido tutti i motivi elencati, anche se ce ne sarebbero altre mille di buone ragioni per regalare un libro!

    Qui alcuni consigli di lettura, alcuni libri del mio cuore :)

    Piccolo Blu e Piccolo Giallo http://alice555.blogspot.it/2011/12/consigli-per-gli-acquisti-natalizi.html
    Alice Cascherina http://alice555.blogspot.it/2012/01/la-rubrica-del-venerdi-piu-o-meno.html
    Che cos'è un bambino http://alice555.blogspot.it/2013/03/che-cose-un-bambino.html
    P di Papà http://alice555.blogspot.it/2013/03/mio-papa-e-un-parco-giochi.html
    Chi me l'ha fatta in testa http://alice555.blogspot.it/2012/01/la-rubrica-del-venerdi-incredibilmente.html

    Un bacio Giada, a presto

    RispondiElimina
  7. Io e Sara leggiamo un po' di tutto adesso stiamo leggendo la strega Rossella, Zog, la chiocciolina e la balena...

    RispondiElimina
  8. Che bello questo articolo! Noi leggiamo tanto e un po' di tutto ma ci piacciono molto: Dr Seuss cat in the hat e altri; tutti quelli tipo Gruffalo e company; Maurice Sendak (non solo quello delle creature selvagge ma molto bello e surreale 'in the night kitchen'. Inoltre Sendak ha illustrato una serie di libri che leggevo io quando ero bambina di 'Orsacchiotto' che sono molto beli anche quelli); Astrid Lindgren non solo Pippi, ora che sono più grandi il mio preferito in assoluto 'Il libro di Bullerby' recentemente ripubblicato; Stiamo iniziando Roald Dahl quelli a capitoli, fantastici e tremendi; Ho ritirato fuori tutti i miei vecchi Barbapapa che sono secondo me sempre molto validi, soprattutto le tematiche ambientali e anche di genere (di Annette Tyson e Talus Taylor anche bello: I raccontatori riuniti SPA non so se sia stato ripubblicato o meno); E ancora a loro piacciono alcune avventure della Pimpa (soprattutto se sono giù li conforta!). Ci hanno appena regalato 'Un libro' consigliato anche da te, Giada, ed è stata una bellissima scoperta.Poi abbiamo anche roba più 'dozzinale' tipo walt disney. Ripeto, leggiamo un po' di tutto e sono contenta che ai bambini piaccia variare e scegliere quello che vogliono a seconda del momento! Abbracci, Emilia

    RispondiElimina
  9. Ciao e complimenti per l'articolo!! Ci rende felici sapere che ci sono persone che incentivano l'editoria italiana!
    Ti segnaliamo quindi i nostri libri personalizzati per piccoli lettori:
    http://www.sceltamaculata.com/ita/fiabe.php
    Un caro saluto da tutto lo staff

    RispondiElimina
  10. Ottime ragioni direi!
    Ho colto la palla al balzo della giornata internazionale del libro per parlare delle nostre letture qui: http://latteechampagne.it/?p=182

    RispondiElimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...