venerdì 29 marzo 2013

Un gioco per Pasqua e una bella novità!

Pasqua e Pasquetta nel bel mezzo della Primavera più ostile degli ultimi cinquant'anni... direi che un attimo di sconforto collettivo è giustificato!

Con gli amici avevamo avuto tante idee per trascorrere questi giorni e quasi tutte contemplavano un prato, un panino e qualche raggio di sole, ma ogni prato del circondario è ricoperto da almeno cinque centimetri di fango, se non direttamente di neve, e il panino si trasformerà in cannelloni fumanti e in un pranzo in casa, al solito...

Se non altro, quando saremo infine spiaggiati sul divano, avremo un modo per giocare potenzialmente senza nemmeno alzarci... un giochino veloce veloce, ma un bel po' divertente:




Come si gioca?

Non lo racconto qui, a casa mia, ma su Genitori Crescono, dove, e lo scrivo con orgoglio e tanta emozione, si inaugura oggi una rubrica tutta mia!

Una volta al mese mi troverete a casa di Silvia e Serena a fare ciò che mi riesce meglio: blaterare e raccontare piccole idee per divertirsi insieme.

Se vi fa piacere, quindi, vi aspetto qui, nel frattempo vi faccio tanti auguri di una Pasqua serena e, per quanto possibile, di tutto riposo... 

A proposito: voi come la passerete? 
(E sì, se dite in spiaggia un tantino mi irrito...)



31 commenti:

  1. buahahahahahah sopravissuta al we di feste e bagordi e ai terribili vaccini posso proporre questo meraviglioso gioco come dopo pranzo pasquale a casa dei miei e chissà che possa godere anche io di 10 min di pace....in modo da gustarmi la colomba e non doverla trangugiare in 0 sec.Visto che qui siamo sotto la pioggia e di sole non se ne parla per i prossimi 4-5 giorni almeno. Grazie e buona Pasqua. Elisabetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccola! Aspettavo di sapere se fossi sopravvissuta!
      Dai, provate, magari una mezz'ora di tregua per la colomba la ricavate...
      Buona Pasqua!
      G.

      Elimina
  2. Il gioco devo assolutamente provarlooo e soprattutto congratulazioniiii! Ti seguirò con immenso piacere!:-) buona pasqua..ma forse il detto era: 'pasqua bagnata primavera fortunata?'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sarà fortunatissima! Accadranno migliaia di cose belle!! :)
      Grazie!!!!

      Elimina
  3. Il gioco devo assolutamente provarlooo e soprattutto congratulazioniiii! Ti seguirò con immenso piacere!:-) buona pasqua..ma forse il detto era: 'pasqua bagnata primavera fortunata?'

    RispondiElimina
  4. gioco interessantissimo!!!! visto che ho il marito febbricitante e il nano reduce d'influenza, credo proprio che la Pasqua la passeremo a casa con i pennarelli in mano! Grazie per il suggerimento e approfitto per augurarti buone feste. Ciao. Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E direi proprio che anche tu sei messa bene! Anche a casa mia girano ancora influenze varie e non se ne può proprio più!!
      Spero davvero siano gi ultimi giorni a 4 gradi...
      Buone feste anche a voi!
      G.

      Elimina
  5. Pepereppepéééééééééééééééééé :)
    Io ti leggo ovunque tu sia, perchè di Giada (di ottimismo, pastrocchi, risate) non ce n'è mai abbastanza!!
    Che poi tu abbia ora una rubrica su uno dei siti più autorevoli e ben fatti del web, è un motivo in più di festa.
    ora vado di là, a commentare e fare tutto il resto.
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io che ti dico? Che ti amo alla follia già lo sai, che è meraviglioso averti accanto quando partono nuove avventure semina-panico anche... grazie! ;)

      Elimina
  6. anche io ti seguo OVUNQUE :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come le papole ben sanno lo fai a tuo rischio e pericolo, ma io ne sono tanto contenta!!!!

      Elimina
  7. Complimenti Giada! Sia per la rubrica, sia per il sito Genitori Crescono che adoro e che più di una volta ha saputo indicarmi la strada. Per non parlare del nuovo giochino!!!
    Aspetto con te la primavera vera!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola, grazie mille!!
      Io ho deciso che concederò a questo inverno ancora un paio di giorni, gli perdono pasquetta, ma da martedì mi vesto come se fosse davvero aprile, rischio la bronchite ma non se ne può più!!
      Un bacione!

      Elimina
  8. bravaaaaa ecomplimentiiiiiiiiiiiiii
    Anche io corro subito a leggere dall'altra parte le istruzioni del giochino.
    Se arriva da te è una garanzia di divertimento!
    un abbraccio e buona Pasquaaaaa
    www.giokaconleo.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una garanzia forse no, ma serve tutto l'incoraggiamento possibile, perciò ci credo... GRAZIE!!!!!!
      Un bacione e buona Pasqua!!
      G.

      Elimina
  9. Di solito con gli amici abbiamo sempre fatto una grigliata all'aperto, ma mi sa che quest'anno con questo freddo salta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche noi... non ne parliamo! Abbiamo valutato tante soluzioni, ma tutte quelle al chiuso sono ancora incomprensibili per i piccoli, mi sa che ci rassegneremo a stare in casa, anche se pur sempre tutti insieme...

      Elimina
  10. Argh, avevo un post pronto anch'io su questo gioco...lo faccio sempre durante la psicomotricità alla lezione sulla motricità fine...incredibile quante sorprese ti fa: bambini che non gli daresti una lira scopri fenomenali in questo lavoro bimanuale e altri invece entrano nel panico e non riescono ad organizzarsi! Quando lo pubblico ti citerò ;-)
    Buona Pasqua, Lena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lena, quante cose potresti insegnarmi!! Leggo molto volentieri il tuo post: io ho ridotto la cosa a un gioco, ma sono pronta a scoprirne di più!!
      G.

      Elimina
  11. Congratulazioni Giada! Ben meritata rubrica. hai uno stile inimitabile! e Buona Pasqua! Io ti 'riposto' domani, abbracci, emilia

    RispondiElimina
  12. E anche questo è... idiotamente geniale! Ma porc... ma come ti vengono?!
    Complimentoni per la collaborazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;D
      Silvia, questa volta un po'ho barato: una conoscente mi ha raccontato questo giochino da psicomotricità e ho voluto provare con Puki, che forse è ancora un po' piccolo, ma anche se le regole sono andate a farsi benedire più volte quello che contava era il lato... idiotamente geniale che ci ha fatto divertire! ;P
      Grazie! Bacione

      Elimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...