mercoledì 12 dicembre 2012

la carta da pacchi fai-da-te (fatta da noi)

Puki è negato per le costruzioni, è impreciso, impaziente e frettoloso, come mamma sua.
Puki ama ballare, fa le mossette con i polsi come la Cuccarini degli anni d'oro, ondeggia sulle punte in puro stile rockabilly e chiude gli occhi sorridendo quando lo fai volteggiare, come mamma sua.
Ma ciò che più di ogni altra cosa ama, da qualche mese a questa parte, quindi da sempre e in assoluto, se proporzionato alla sua visione di duenne, è colorare... come mamma sua.

Domenica mattina Puki impugna un pennello più lungo del suo braccio, si siede davanti alla finestra  e chiede carta e colori con tono perentorio.
Io lo guardo e penso che questa indigestione di colore e passione non può finire appallottolata in un angolo! 
Questa volta andrà diversamente: il nostro foglio verrà usato per i regali di Natale che iniziano ad arrivare e si trasformerà in carta da pacchi un po' speciale, perché dopotutto è...


Per essere un artista alle prime armi Puki dimostra alcune innegabili qualità: 
ci mette passione, parecchia...


Accetta di confrontarsi con nuove tecniche (la spugna da bagno con tempera lo ha particolarmente sedotto e ispirato...)


Non esita a lasciarsi alle spalle capolavori ormai conclusi per tentare nuove sperimentazioni artistiche: eccolo alle prese con il suo "Periodo Blu"


E quando l'artista, evidentemente affaticato, cede al fascino di un bicchierino di succo di mela, il suo agente senza scrupoli ne approfitta per ricavare un utile dal suo genio, e impacchetta in fretta e furia i primi due regalini...


E voi come impacchettate? Siete fissate come me del pacchetto casalingo o lasciate fare ai negozi?

28 commenti:

  1. che idea meravigliosa da copiare! anche mia figlia adora pasticciaro coi colori ma poi mi diventa un colore anche lei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehe, gli inconvenienti dell'arte! Infatti in genere lo obbligo a indossare la maglietta da colore, quella ormai irrecuperabile, o confido che la scritta "colori lavabili" sia vera! Tu che tecnica adotti?

      Elimina
  2. Noi l'abbiamo fatto l'anno scorso ma poi richiedeva la carta indietro perché "quello è il mio disegnoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;D a metà tra il dolcissimo e l'esasperante!!

      Elimina
  3. Assolutamente pacchetto casalingo.. non originali ed artigiali come i tuoi.. ecco direi.. più commerciali.. ma quest'anno mi prendo la rivincita! Grazie a te.. ovviamente! Baci. Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo profilarsi pom pom e macchie sul pavimento! ;D Bacio!

      Elimina
  4. Lascio al negozio solo quello dei piccini per poterli nascodere subito senza portarli in casa, ma per gli latri il divertimento è tutto mio!
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione: l'effetto camuffo è indispensabile!!

      Elimina
  5. Io e Deddè abbiamo fatto da poco della carta regalo come la tua, usando però i suoi timbrini sulla carta da pacchi semplice :) risultato la carta è piaciuta tantissimo, quasi più del regalo ;)
    la vostra è una meraviglia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! MA mi sa che anche la vostra non scherzava mica! Quest'anno gli regalo i timbrini, credo che saranno un successone!

      Elimina
    2. i timbri qui sono adoratissimi :)

      Elimina
  6. Carinissima idea per non buttare via le opere d'arte dei nostri figli!!! :-)
    Ieri in un mercatino mi sono imbattuta in Alex e Penny.. non ho potuto lasciarli dov'erano.. e così, nella mia libreria, ora ci sono le avventure in Cina e in Egitto.. in attesa che Ricky cresca ancora un pochino per poterglieli fare apprezzare!!!
    Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberta... senza parole! Grazie!! Fammi sapere se ti piacciono, e poi, quando sarà ora, se piacciono a Ricky, ovviamente! Si accettano anche recensioni negative: qui si deve imparare!!

      Elimina
    2. eheh.. in effetti ce li stiamo gustando io e mio marito!!!! ^_^ Piacciono molto anche a lui!!! Ora cercherò gli altri 2!
      Bellissimi!!

      Elimina
  7. Sei fantastica!!! Bellissima idea anche questa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fantastico è il tuo commento!!
      Grazie Sabrina!!

      Elimina
  8. un'idea grandiosa!!!
    ma quanto è cresciuto puki?

    RispondiElimina
  9. sono bellissimissimissimi!! ahh... questi artisti in erba... ci danno dei punti!!
    Tommaso già disegna soli, prati e alberi... devo trovare assolutamente un programma di fotoritocco per bambini così lo metto al lavoro!!! Se tu hai già iniziato con la schiavizzazione del minore fammi sapere e passami la tecnologia!! :-P

    RispondiElimina
  10. che meraviglia!! il tuo bimbo però è molto bravo... sono convinta che se lo facessi fare a cecilia finire con l'avere decorata tutta la casa!!!

    RispondiElimina
  11. anche io ho un po' di quella carta a casa ... quasi quasi metto all'opera mio figlio!!!!

    RispondiElimina
  12. io pure uso le creazioni del nanetto...tipo sto tenendo i fogli con l'idea di tagliarli e farci i bigliettini di natale! Ma la spugna non l'avevan ancora usata..grande idea!!!!

    RispondiElimina
  13. Anche noi la facciamo ogni anno.
    Il primo anno l'abbiamo fatta semplice semplice con i pennarelli, lo scorso anno con i colori a dita e con le spugne e quest'anno con i timbrini intagliati in una patata e con gli spazzolini!

    RispondiElimina
  14. Ecco, io giusto oggi ho giurato che non avrei comprato carta da regalo, ma solo fogli di giornale, che si diventa più ecologici (e poi diciamocelo, anche solo un euro speso per un pezzo di carta che non dura due minuti, è sprecato!). Ma ora sto già cambiando idea :-) Devo solo trovare il rotolo di carta!

    RispondiElimina
  15. anch'io l'ho fatta, l'anno scorso ma...voi non avete il problema di Babbo Natale?? se facessi fare a lui scoprirebbe tutto, penso...o no?
    serena

    RispondiElimina
  16. anche noi ci siamo cimentati con la carta regalo usando i tappi di sughero come timbri!
    e così il regalo diventa ancora più prezioso!

    RispondiElimina
  17. Anche noi pacchetto casalingo con tecnica simile:-)

    RispondiElimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...