giovedì 11 ottobre 2012

Giochiamo con la testa fra le nuvole

Da quando ho memoria mi è stato rimproverato di avere la testa fra le nuvole. Non si tratta di una accusa ingiustificata, io sono davvero esasperante: dimentico le cose, faccio tutto con la testa altrove e così capita che le chiavi di casa finiscano nel freezer, il cellulare nella scatola dei biscotti, la borsa con la schiscetta per il pranzo sulla macchina sbagliata.
È distrazione, pura e semplice, è vivere sempre di corsa, desiderando fare un milione di cose quando si ha a malapena il tempo di farne una, con il prevedibile risultato di fare tutto in modo approssimativo. 
Non mi vanto di questa mia caratteristica, non la considero nè stravaganza nè superiorità nei confronti della quotidianità, a dire il vero anzi mi fa proprio imbufalire! Combno guai in continuazione, mi macchio in pochi istanti, mi cadono di mano bicchieri e piatti, mi dimentico le lavatrici piene o, al contrario, la biancheria stesa, per giorni: la quotidianità si considera superiore a me!
Da anni cerco di cambiare, mi convinco che una nuova moleskine, quell'app dell'Iphone o la semplice volontà, mi consentiranno di diventare una donna organizzata, precisa, magari meno macchiata e spiegazzata e un tantino più pratica.
Inutile dirvi che da anni fallisco miseramente, e che ormai sono prossima alla rassegnazione: se sulle nuvole sono nata forse è in mezzo alle nuvole che devo campare! 
Bè ieri Puki ed io l'abbiamo fatto, complice un'idea semplice e carina che credo vi piacerà quanto è piaciuta a noi! Di che si tratta? Indovinate, dai! 
Che cosa si ottiene con questi tre ingredienti?

Ispirato da Ehow, via Vendetta Uncinetta
Per realizzare un temporale-chupito si riempie un bicchiere d'acqua e si crea con la schiuma da barba una vaporosa nuvoletta. Inserendo poi nella schiuma una cannuccia (noi abbiamo usato una siringa privata dell' ago, perchè il Vet ne è pieno), si lasciano scivolare alcune gocce di colorante blu, o tempera sciolta,  tra le nuvole.
Il colore scendendo formerà gocce e volute che trasformeranno la calma del vostro bicchiere in un tornado formato mignon.

Carino vero? Un'unica avvertenza: se iniziate a giocare con la schiuma da barba, con o senza nanetto intorno, ricordate che...

E ora sono curiosa, vi prego fate outing, e raccontatemi le vostre epocali distrazioni, quelle drammatiche, quelle passate alla storia!!

29 commenti:

  1. Devo comprare la schiuma da barba: ASSOLUTAMENTE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;D
      pensa che mio marito mi ha ingannato con una tristissima roba-gel, del tutto inutile per una nuvola come si deve, mi è toccato andare al discount per una schiuma da barba vecchia maniera!!

      Elimina
  2. Ecco questo post potrebbe essere la mia biografia sono Identica e Spiccicata e quindi mi sono perdutamente innamorata delle nuvolette. Una delle mie più grandi distrazioni è stata quando ho dimenticato il fidanzato sotto il portone di casa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAHHA! Il fidanzato!! Ancora rido!! In effetti credo che questa si possa definire epocale...
      E tu come la vivi? Io mi irrito con me stessa speso e volentieri, e ogni tanto mi faccio pure tenerezza per il livello infimo...
      La cosa migliore della situazione è la rassegnazione di mio marito... ormai sospira e scrolla la testa, e mi ha impedito di riprendere il nano su ogni errore di disattenzione, ritiene che non sia credibile, emh...

      Elimina
  3. Perdo le chiavi quasi ogni giorno. È ormai tradizione di famiglia prima di uscire fare la caccia alle chiavi di mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero! Le chiavi sono terribili! Continuo ad aumentare dimensioni dei portachiavi, avrò tre kili in portachiavi in borsa, ma le perdo in continuazione anch'io, come il badge dell'ufficio...

      Elimina
  4. hihihi...anche io a detta di mio marito, sono una gran distratta. Lui, che lavora in banca qui a Londra, dice che qui in UK, non potrei mai lavorare, non mi perdonerebbero mai i miei errori.Detto fra noi, chi ci vuole lavorare?...
    La mia quotidiana distrazione: scrivere la lista della spesa per non dimenticarsi niente...e dimenticarsi sempre la lista della spesa a casa, o peggio non ricordarsi dove posso averla messa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;D
      fantastica! Mi piacete tanto mie distratte, possiamo fare un gruppo di sostegno "ciao, mi chiamo Giada e ho perso chiavi, lista della spesa, ho i calzini spaiati e non sono certa di aver indossato la testa stamattina..."

      Elimina
  5. vediamo... ho lasciato la spesa al supermercato (dopo averla pagata), ho seminato ombrelli in tutta firenze e in svariate altre città (se ne trovate uno sperduto in giro, probabilmente era mio!), mi scordo di fare il pane e di toglierlo dal forno quando è fatto, stessa cosa per il bucato, ma soprattutto, ho lasciato il figlio in mano a mamme quasi sconosciute chiedendomi dove fosse dopo un quarto d'ora di puro relax in cui mi ero persino scordata della sua esistenza!!!

    RispondiElimina
  6. Io passo dei periodi di efficienza quasi da intelligenza artificiale, e poi li alterno con momenti di nuvolaggine spinta.
    Mio marito è peggio di me (solo per la parte delle nuvole purtroppo), e quando capita a me di essere fuori di zucca, strilla e urla e si incacchia come una biscia, senza nemmeno lasciarmi la soddisfazione di compiacermi dell'ultima che ho combinato! sigh.
    Insomma, le chiavi ovviamente sono la base di partenza di tutto...

    RispondiElimina
  7. eccomi qui uguale uguale a te piena di agende che riempio di appunti, peccato che spesso le agende le dimentico sempre chiuse, sbadata all'ennesima potenza, in questa settimana nel giro di tre giorni sono riuscita a farmi male su tre dita diverse..

    RispondiElimina
  8. Eccomi! Presente!
    Vediamo… ho dimenticato il portafoglio sul tettuccio della macchina mentre facevo benzina… e poi sono ovviamente partita!

    RispondiElimina
  9. Dannate. Dannatissime chiavi. Un po' di tempo fa ho passato una giornata intera a cercarle ed erano semplicemente... nella toppa fuori dalla porta. Se ci penso mi viene ancora il nervoso. Anche se a dire il vero la mia specialità è la sbadataggine autolesionista: sono solitamente piena di lividi e mi faccio male in continuazione... sono immersa nel mio mondo e sbatto, zucco, mi taglio, inciampo, mi brucio e chi più ne ha più ne metta. In viaggio di nozze mio marito era terrorizzato che ruzzolassi nel Grand Canyon, e aveva tutte le ragioni!

    RispondiElimina
  10. Mannaggia a mio marito che usa il sapone e il pennello! ma la compro lo stesso la schiuma, tié :-)

    Distrazioni? Io?

    Allora, le chiavi appese alla portiera della macchina tutta la mattina, per rendermi conto che se non le trovo in borsa non è altro che perché le ho lì, e ringraziare il cielo che chi è passato è stato onesto, e poi dimenticarle ancora, e ancora, e sapere che sono sempre lì, appese alla portiera per ore (e poi l'unica volta che la chiudo, mi scassinano la serratura per rubare!).

    Ah, dimenticare la macchina in moto davanti al super. Cercare le chiavi mentre esco, cercarle, cercarle, e scoprire che sono dentro, e la macchina è in moto. Della serie "salite pure, e andate". C'è tanta geste onesta al mondo se io ho ancora la mia macchina...

    Tentare di aprire la macchina sbagliata, non riuscirci, alzare la testa e vedere che dentro c'è un tizio che mi guarda. A momenti muoio d'infarto :-)

    Ne ho tante altre. Ma mi fermo va :-)

    RispondiElimina
  11. Fortunatamente, ho il pregio dell'ordine e dell'organizzazione in me... Anche se forse non la definirei una fortuna... A volte sono proprio maniacale!

    RispondiElimina
  12. Bene, anche io ho la testa tra le nuvole, mi dimentico lavatrici, caffettiere sul fuoco, bollette da pagare, appuntamenti dal dentista, eccetera. Sarà forse il prezzo da pagare per essere creative...io lo pago volentieri. Anche perchè mi sforzo di essere organizzata e ordinata, ma non mi riesce granchè e alla fine poi sono sempre isterica. Diciamo che faccio il minimo sindacale affinchè la famiglia non vada a rotoli...FACCIAMOLO, QUESTO GRUPPO DI SOLIDARIETA' mi candido presidentessa.

    RispondiElimina
  13. Ciao!!! Arrivo dal Linky Party di topogina e devo dire che il tuo blog mi piace tanto!!! Ti seguirò volentieri :)
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona!Grazie! Che piacere! Benvenuta a bordo allora! Se sperimenti qualche giochino fammelo sapere! A presto
      Giada

      Elimina
  14. Ho trovato il tuo blog nel Linky Party di Topogina.. è geniale!!
    Giulia

    RispondiElimina
  15. each time i used to read smaller articles that also clear
    their motive, and that is also happening with this piece of writing which I am reading at this
    place.

    My web-site :: officiary

    RispondiElimina
  16. A felloω bloggеr here, found your site via
    Gеeklog, and I havе a pіece of aԁvicе:
    writе mοгe. Honеѕtly, you seem like you're tailoring the full article around the video clip. It's obѵious you know уour
    stuff, so why not use your κnowledge to write somethіng more signіficant and put the video aѕ somеthing suρplеmentary
    (if thеre аt аll)?

    Mу ωеb blοg :: http://www.urbanskaters.co.uk/user/profile/clarence3

    RispondiElimina
  17. تعد شركة ركن الامانة (0505561372) من الشركات المتخصصة فى اعمال التنظيف و النقل و المكافحة بالمنطقة الجنوبية فى المملكة العربية السعودية فهى تقدم خدمات متميزة وعلى اعلى مستوى من الخبرة و التقنية بالاعتماد على عمال مدربين ومتميزين فى عمالهم ونقدم خدمات باقل الاسعار التى تناسب جميع عملائنا الكرام فتواصلوا معنا
    شركة تنظيف بخميس مشيط
    شركة تنظيف منازل بخميس مشيط
    شركة تنظيف كنب بخميس مشيط
    شركة عزل اسطح بخميس مشيط
    شركة مكافحة حشرات بخميس مشيط

    RispondiElimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...