venerdì 11 novembre 2011

Quando fuori piove... perchè?


Probabilmente perchè non ho abbastanza fantasia per spiegare a un bimbo di 15 mesi che la sua mamma, affetta da ottobre ad aprile da serissima forma di meteopatia e sindrome del letargo, sogna di trascorrere il week-end immobile sul divano a guardare vecchi film di Doris Day con una tisana in una mano e la nutella nell’altra...

Da quando è arrivato Puki mi sono resa conto che avrei dovuto trovare un modo diverso, interessante e divertente, per affrontare il lungo inverno padano e gli eterni pomeriggi di maltempo. Ho iniziato così a raccogliere tutte le idee e le ispirazioni incontrate durante i miei, seppur rari, rilassanti momenti di cazzeggio... esplorazione delle infinite risorse della rete, per costituire un ampio archivio di giochi e attività e non farmi mai cogliere impreparata da nebbia e gelo. Vorrei infatti trasformare una “tragedia genitoriale” come una domenica piovosa in un’occasione e, senza demonizzare playstation e tv, semplicemente mostrare a mio figlio quanto può essere più divertente creare i giochi con le proprie mani, inventare le storie e pasticciare in cucina. Vorrei dimostrargli che la sua fantasia può dare vita a nuovi mondi e che tutto ciò che gli occorre è già lì, nella sua testolina bionda.

Il blog è pertanto dedicato a due persone speciali: il mio bambino e…io.

Questo primo post mi attende da mesi, da quando l’idea alla base del blog ha preso forma e si è pazientemente seduta in un angolo ad aspettare che affrontassi tutte le mie solite fasi di reazione a una nuova avventura: entusiasmo, monotematicità, sicurezza nelle mie capacità, sbruffoneria, conseguente panico da fallimento e relativo immobilismo cosmico. All’improvviso lo stile con cui iniziavo a scrivere era lontano da me anni luce, gli argomenti sembravano banali e le foto orrende, dettaglio quest’ultimo non trascurabile visto che faccio il photo editor per vivere. Ero certa che non sarei mai stata in grado di gestire la parte tecnica e che avrei violato le più elementari regole di blog-etiquette e chissà quale altro crimine avrei potuto commettere! Chiamatelo blocco dello scrittore, anche se scrittore non sono, panico da pagina bianca, anche se non ci sono pagine, crisi di identità forse, ma il fatto è che all’improvviso mi sono resa conto di una banale verità: questo spazio doveva semplicemente diventare la mia moleskine virtuale, forse un tantino più colorata e difficile da perdere. C’è chi per sfogarsi e sfuggire alla pressione della quotidianità va a correre o in palestra, chi gioca a calcetto, chi legge un libro e chi fa shopping... io mi sfogo qui, giocando a essere chi non sono: una scrittrice, un grafico, un mago del fai-da-te...

Questo è il mio spazio, qui, nel bene e nel male sono io.

Per concludere, e in un certo senso per iniziare, una considerazione: passi che si può trovare il modo di sopravvivere alla pioggia, ma volete mettere il sole?! Quindi può sempre servire una…



Formula magica per far venire il bel tempo nei week-end



Il cuscino-nuvola è di Donna Wilson

14 commenti:

  1. Finalmente Giadina!!!!! Sei online!!! In bocca al lupo per questa nuova avventura che sono certa saprai portare avanti con l'entusiasmo e il senso dell'umorismo che ti caratterizzano. Un bacio dalla tua amica grafica. Marinella =^_^=

    RispondiElimina
  2. Ti adoro bambina mia! Sono orgogliosa di te ed innamoratissima di Puki. Sono felice di occuparmi di lui quando tu non ci sei anche se a sera sono morta!!!!!

    RispondiElimina
  3. La super nonna!!!!! Semplicemente splendida nelle sue nuove vesti!!!!!! Duro mestiere quello dei nonni... Ma quante soddisfazioni, vero?
    Siamo tutti orgogliosi di questo spazio e di chi lo gestisce... Auguri mia cara sorellina separata alla nascita, attendiamo tutti i tuoi prossimi post... E che la Forza sia con te (e con tutti noi... che ne abbiamo taaaaaaanto bisogno!!!!!!)
    Baci, bacini bacetti!!!! ;-)

    RispondiElimina
  4. Un post di presentazione che lascia indovinare tanto e commenti affettuosi di persone care, ma che bello il tuo battesimo da blogger!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ooh, grazie mille!Anche tu il "vizietto" di andare a curiosare un blog dall'inizio? Anche io!;D

      Elimina
    2. solo quando un blog mi piace particolarmente :D

      Elimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...