domenica 5 agosto 2012

La frutta estiva è un vero gioiello!

Ok, Agosto non è iniziato bene.
È inutile negarlo, quando un mese comincia in questo modo non ti resta che detestarlo, e via, anche se lo stavi aspettando da un po', come il momento in cui inizieranno le vacanze di cui questa famiglia ha un disperato bisogno.
È stato un anno bello, ma lungo, ricco di novità, di emozioni, di amici e di risate, inevitabilmente bilanciate da qualche lacrima, un anno di grandi cambiamenti e molto lavoro.  Noi passeremo le vacanze in mete assolutamente non esotiche, ma insieme e l'idea di avere del tempo per stare "semplicemente" insieme, mi emoziona come se fossi sul punto di partire ancora per l'Africa!
Di cose ne faremo, abbiamo una lista di desideri molto lunga e tutta l'intenzione di godere della nostra compagnia, riposarci, ricaricare le batterie, finire quel libro, fare foto, costruire tunnel nella sabbia, vedere amici, spalmare crema solare, mangiare pesce, perdere un po' del colorito bigio che ci caratterizza, girare per boschi, avvistare marmotte, raccogliere mirtilli e chissà che altro!
Come accade da un paio di settimane anche per Agosto temo che sarò meno presente qui sul blog, ma solo con la tastiera... La testa infatti, sostenuta da un pino valdostano o dalle onde del Mediterraneo, perderà la pesantezza degli ultimi giorni per ritrovare la cojonagg leggerezza che le è propria e si divertirà a organizzare le novità di Settembre...

La novità del pomeriggio della Domenica invece è stata un'idea gustosa per fare merenda giocando. La frutta estiva è di per sè colorata e divertente, ma quando ho visto questa idea ho capito che può esserlo di più se prima di papparla in macedonia la trasformiamo in perline per creare gioielli un po' particolari...

Le gemme per realizzare la nostra collana sono state scelte tra le preferite del nanetto: mirtilli, lamponi e uva!
Diffidate però dei lamponi, anzi evitateli e basta, perchè il loro essere morbidini trasformerà facilmente i "rubini" della vostra collana in appiccose meteore in grado di lasciare scie rosse sulla canotta mia, del piccolo, sui suoi pantaloncini appena messi fino a infilarsi dentro le sue Crocs...

Radunate le perle, scegliete un filo pulito (nel dubbio bollitelo per qualche secondo), e un ago appropriato: essendo Puki un duenne decisamente portato all'autolesionismo abbiamo adattato uno stuzzicadente...


Infilate la frutta facendo attenzione agli astuti ladri di gioielli!!!
Infine concedete alla seienne che c'è in voi di giocare un po', cercando di non badare al piccolo di casa che vi indica, si fa grasse risate e se ne va scrollando la testa...

16 commenti:

  1. ci dovrei provare anche io... far mangiare a tommi frutta e latte sta diventando un impegno lavorativo che richiede un'ora di tempo ogni volta!!! ma ho paura che con susine, melone e cocomero (che è la frutta che mangiamo adesso) faremmo ben di peggio di quello che hai fatto tu coi lamponi...
    a proposito di seienne... tu li facevi gli orecchini con le ciliegie? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli orecchini con le ciliegie!!!Si si si!ma quante cose belle facevamo noi? Passerei le giornate a fare revival!

      Elimina
  2. cara Giada, hai proprio la mia stessa idea...
    vacanze semplici ma tutti insieme!
    per vivere in relax quelle che di solito sono giornate
    frenetiche per me e i miei cuccioli...e poi perchè no,
    divertirsi a realizzare una collana di frutta...per poi
    mangiarcela in piena pace, e senza fretta!
    baci e buona dolce vacanza a te e alla tua famiglia
    valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valeria, grazie!
      Devo dire che ho sempre fatto vacanze frenetiche on the road, ma da quando è arrivato Federico (anche) le vacanze hanno cambiato significato e sono diventate il momento in cui godersi le piccole cose che di solito ci sfuggono!
      Però la collana l'abbiamo pappata in fretta: il nano ha rubato mirtilli e lamponi ed è fuggito sotto il letto... non credo che quel bambino sia tutto normale, ma tant'è...

      Elimina
  3. Risposte
    1. Sì, me ne sono innamorata anch'io!!! ma mi raccomando, se la fai, evita i lamponi!

      Elimina
  4. ma che meraviglia!LOVE IT buonissime vacanzeee

    RispondiElimina
  5. Passa a trovarmi, sei stata premiata:
    http://babbonline.blogspot.it/2012/08/in-questa-calda-estate-almeno-piovono.html

    RispondiElimina
  6. Mi piace il tuo blog, il vero peccato è che i figli crescono e non si hanno più scuse per fare questi meravigliosi giochi...volevo farti i complimenti, quando i miei "bambini" erano più piccoli ho comprato loro Alex e Penny in volo sull'Italia, un libro meraviglioso! A presto. Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eli, scusa il ritardo con cui ti rispondo! In effetti io mi sfogo, quando sarà cresciuto e mi manderà a stendere dovrò trovare una scusa grandiosa per continuare a giocare da sola... Grazie mille per il commento su Alex e Penny, mi fa davvero tanto tanto piacere!
      A presto
      Giada

      Elimina
  7. Ciao ragazza mia, ho visto il tuo nome nel nuovo libro di Claudia!! Congratulations!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;D grazie, nè!
      Adesso però non ho tempo per dilungarmi: ho intravisto sul tuo blog una macchinina di cartone che già adoro e devo andare ad approfondire!!!
      Bacione!
      A presto!

      Elimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...