lunedì 11 giugno 2012

memory con le capsule del caffè... what else?

Sono colorate, abbastanza resistenti, amiche di George... mica possiamo permetterci di buttarle così, no?? 
Ecco perchè abbiamo raccolto capsule della macchinetta del caffè per un paio di giorni e le abbiamo trasformate in un giochino adatto a bimbi grandi, e, in versione semplificata, anche al duenne di casa.

Per realizzare il memory al caffè, il nostro "Memo-riciclo", è sufficiente esagerare con la caffeina e raccogliere almeno nove capsule usate, nel nostro caso di tre colori diversi per tre soggetti, che trasformano il tradizionale memory in un gioco più semplice per piccolini.


Si aprono poi le capsule recuperate, si lavano bene e si richiudono incollandovi, a mo' di coperchietto, un cerchietto di cartone su cui si sono incollati disegni dei bambini o immagini prese da internet, da vecchi libri illustrati o... dall'album delle foto
A questo punto il memory è pronto.
Manca solo una curiosa cavia duenne...
ah no: eccola qui!

Insomma, per concludere...

30 commenti:

  1. Hai sempre delle fantastiche idee! Fortunato il piccoletto :)
    +++
    Se ti va ti aspetto su The Reality Of A Dream

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Laura, Ines: grazie mille! Oddio, sul fortunato non saprei, ma adorato di sicuro!!!;D

      Elimina
  2. l'idea delle foto di famiglia mi piace tantissimo.....anche quella di esagerare con la caffeina in verità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehhe, grazie! È piaciuta anche al nano, quando ha scovato il nostro cane gli ha preso la ridarella fino al singhiozzo...

      Elimina
  3. complimenti è un'idea fantastica!

    RispondiElimina
  4. Marzia - Crescendo con Anna11 giugno 2012 15:03

    Troppo bellissimi!!! Quando ho visto la tua macchina del caffé avevo proprio pensato alle vostre cialde e te ne avrei chieste un po', vuote ovviamente, ma dover pronunciare questa richiesta di fronte a mio marito mi aveva fatto desistere! Cmq in rete o su Paint your life avevo trovato anche il modo per produrre una collana con le cialde schiacciate! Se lo trovo ti giro il link!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu vieni di soppiatto e di nascosto!!!! MA è partito il blog?!?! E non mi dici niente??? Link!Link!

      Elimina
    2. Marzia - Crescendo con Anna11 giugno 2012 16:13

      Allora nottetempo vengo a fare un saltino! Sì, è partito, ma mi sento ancora molto timida e riservata: è una creatura ancora piccolina e indifesa! é normale parlare di un blog come se si trattasse di un figlio?? In effetti, però, dentro ai blog ci siamo noi, con tutto il nostro mondo... uff, mi vien quasi da piangere per la commozione!! Link: per esempio questo, ma ne esistono mille versioni: http://ecobijoux.wordpress.com/2012/01/25/le-alchimie-di-ester-motta/#more-212

      Elimina
    3. È normale, è normale! Ma tu sei davvero iperprotettiva: il link che chiedevo era il tuo... ;P

      Elimina
    4. Marzia - Crescendo con Anna11 giugno 2012 19:51

      Ah ah ah! Allora www.crescendoconanna.it :-)

      Elimina
  5. Bell'idea. Noi raccogliamo le capsule e le riconsegnamo perchè vengono riciclate direttamente dalla casa di caffè di George quindi grazie dell'idea! :o)

    Caffè?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'info! Non lo sapevo!!!
      Questa volta riconsegnane 9 in meno...
      Per il caffè, oh sì!volentieri! Ma il mio in genere è dec, lungo e iperzuccherato... emh, donna avvisata...

      Elimina
    2. Perfetto! Dec lungo e iperzuccherato. Posso pure farti scegliere il colore della tazza perchè ne ho una marea. Se ti dice bene ho pure svariati assaggi di cioccolata fondente! ;o)

      A me l'ha detto la metà che è arrivato a casa con la macchinetta proprio quando avevo pensato "Mo smetto di bere caffè". Pare le ritirino nelle boutique. Qs. scelta eco devo dire mi piace molto. 9 in meno la prossima volta, sicuro! ;oD

      Elimina
  6. Stavo per dirti... bellissima idea, ma le cialde per me sono antiecologiche, invece Mathilda ne sa una più del diavolo e siamo a posto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tulimami quando ho visto la macchina del caffè mi son venuti i brividi visto che è di nota industria non proprio etica e per nulla ecofriendly invece nell'opuscolo allegato pare che non sono ci sia un'attenzione al riciclo delle capsule ma che le piantagioni e il rapporto lavorativo sembra più 'etico'. Toccherebbe chiedere a chi ci lavora ma non credo possano dichiarare il falso essendo facilmente controllabili. Speriamo

      Elimina
  7. Risposte
    1. ;D (Sorriso davvero davvero grande per complimento davvero davvero esagerato!!!)

      Elimina
  8. Un'idea fantastica!!!Io adoro il memory ed è anche un ottimo allenamento per la memoria!!!Ciao Micol

    RispondiElimina
  9. Simpatica idea!
    Torno a trovarti.
    Maddalena

    RispondiElimina
  10. bella l'idea, bello il post, bello tutto! e il titolo mi ha fatto sorridere :-)

    RispondiElimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...