venerdì 24 febbraio 2012

planner free-printable: perchè di dieci cose fatte me n'è riuscita mezza...

Sarà annusare nell'aria la fine dell'inverno, sarà vedere Puki crescere giorno dopo giorno diventando sempre più attento ed entusiasta per i piccoli giochi che gli propongo, sarà l'essere bloccata alla scrivania otto ore al giorno senza essere però sommersa di lavoro, fatto sta che mi sento strana in questi giorni, lenta fuori, un vortice dentro. 
Avrei così tante idee da provare, così tanti giochini da costruire, ritagliare, incollare, colorare e sperimentare col Puki e non ho tempo di fare nulla, nemmeno stirare.
Mi sento una mosca chiusa in un barattolo, avrei bisogno di tempo, null'altro che tempo. 
Ho frammenti di progettini sparpagliati in tutta casa e su buona parte della scrivania, ma non riesco a trovare la serenità per concludere una cosa alla volta, vorrei fare tutto, ho paura di lasciare indietro dei pezzi, e ho ripreso a compilare delle liste, che per me, disorganizzata cronica, è l'estrema risorsa per cercare di non scordare nulla quando sono in pieno delirio creativo...
Ovviamente ci sono tantissimi siti che lavorano come pro-memoria on-line, avvisando di scadenze e appuntamenti, il mio preferito era Remember the Milk, non saprei dire se sia il migliore, l'avevo scelto perchè ha un bel nome e una mucca come icona, ma non si è comunque dimostrato adatto a me. Io non ho gran appuntamenti, vivo tra casa e ufficio, ma ho la spesa da fare e le genialate trovate on-line da ricordare e programmare, in più mi piace la carta, quindi ho fatto una ricerchina e ho trovato in giro per blog e Pinterest un paio di planner carini da scaricare gratuitamente. 
Certo, ho dovuto lanciarmi su una ricerca on-line perchè avevo iniziato a disegnare una mia to-do-list, ma non ho ancora avuto tempo di finirla...AAAAARGH!

Queste sono le mie scelte:

L'originale si trova qui


PDF da stampare e ripiegare, seguendo le istruzioni, per creare un libricino-agenda settimanale, dal blog di ETSY

Il planner per le cene da Anything but Perfect, io lo uso soprattutto per programmare i pranzi del nanetto, perchè gli ortaggi che ridacchiano mi mettono allegria e mi fanno pensare a un piccolo piatto colorato.

Su Heart Made si trovano alcuni freebies molto carini... questo vive sul mio frigo, se avessi tempo lo farei plastificare, in modo da poterlo usare con i pennarelli cancellabili.
Heart Made Blog
Sono ancora alla ricerca di un blog-planner, ne ho visti parecchi, ma un po' tristini e qui si esige colore. Credo che me lo farò su misura... avete suggerimenti sulle voci da inserire? Entro Natale sarà pronto! (Certo, mi toccherà confidare nella fine del mondo dei Maya, per mantenere questo impegno...).
In compenso ho trovato un ultimo planner carino, quello decisamente inutile, ma molto liberatorio, delle buone intenzioni.

L'originale è qui



8 commenti:

  1. vado a scaricarmi il secondo... anche se programmo però non riesco lo stesso a fare tutto quello che ho in mente. Non so se alla fine l'agenda sia la soluzione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è soluzione!!!ci vorrebbe solo la dimensione parallela!Però qualche agenda e planner colorati aiutano!

      Elimina
  2. Logicamente io me li stampo tutti, sono bellissimi e tu riesci a trovare nel web cose fantastiche (e io faccio fatica a ritrovare il mio blog).
    Nel planner delle buone intenzioni c'è scritto "imparare a cucire" :) e vedo all'orizzonte bei momenti :)))) Cuciamo un po' insieme, vero???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mio rabbì del cucito!! SISISI! Ma so' cavoli tuoi, qui si parte da un livello metropolitana, molto al di sotto del "terra". Mi sto organizzando, e ho una Simonetta che mi aspetta da settimane, sgrunt! Avevo capito che il tuo blog avesse smesso di giocare a nascondino ormai!

      Elimina

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...